Ricette 

Bavarese-alle-fragole-1

Bavarese alle fragole

Seguici su

Ingredienti (4 persone)

  • Fragole g 300
  • Panna fresca g 250 
  • Dolcificante g 30
  • Colla di pesce o gelatina animale 2 fogli
fragole-bavaresepurea-di-fragoleMontare-la-panna

La bavarese alle fragole è un delizioso dessert rinfrescante, perfetto per una cena estiva. Simile a un budino, ma decisamente più semplice da preparare. Una ricetta tipicamente francese, che abbiamo riadattato, ottima per terminare i pasti con un dolce degno di nota.

Un dessert al cucchiaio con panna, fragole e dolcificante che si può preparare in anticipo e conservare fino al momento di servire in tavola. Per chi ha il diabete il momento del dolce può essere un passaggio critico durante una cena e spesso, purtroppo, si deve rinunciare alla portata finale. Ma, una volta ogni tanto, all’interno di una dieta ben controllata, una ricetta come questa può essere gustata con soddisfazione e piacere.

Prepariamo la nostra bavarese 

Lavate le fragole sotto l’acqua corrente e privatele del peduncolo e delle foglie verdi. Tagliatele quindi grossolanamente e mettetele in una ciotola. Con l’aiuto di un minipimer riducete le fragole in una purea omogenea e unite qualche goccia di limone. A questo punto aggiungete la colla di pesce, precedentemente ammorbidita in acqua tiepida, e mescolate bene in modo che si amalgami bene al resto degli ingredienti.

In una seconda ciotola versate la panna e lavoratela con una frusta elettrica fino a che non avrà inglobato abbastanza aria. Deve risultare stabile. Unite quindi il dolcificante e mescolate delicatamente. Versate la purea di fragole nella panna e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto in modo che la panna non si smonti.

Ungete con olio di semi lo stampo che avete selezionato e versate la bavarese al suo interno. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 6 ore.

fragole-pannacomposto-nello-stampoBavarese-alle-fragole-1

Consigli per una buona riuscita

• Un’ora prima di iniziare a cucinare mettete una ciotola di vetro in frigorifero, la userete per la panna, in questo modo si monterà più in fretta.

• Per sformare senza fatica la bavarese, immergete lo stampo per due minuti circa in acqua bollente (non di più): in questo modo farete meno fatica a tirarla fuori dallo stampo.

• Se non amate i semini delle fragole, potete passare la purea di fragole in un colino a maglia stretta in modo da ottenere una salsa ancora più liscia. Solo dopo unirete la colla di pesce.

• Per rendere ancora più elegante questo dolce potete preparare delle monoporzioni. Per esempio, potete utilizzare uno stampo per muffin in silicone. In questo modo i tempi di riposo in frigorifero si dimezzano e il piatto sarà pronto dopo tre ore circa.

• Se dovesse avanzare, la bavarese può essere congelata. Abbiate cura però di riporla in un contenitore a chiusura ermetica e di tirarla fuori dal freezer circa un’ora prima di servirla in tavola.

• Valori di una porzione 

Proteine g 2 

Grassi g 22 

Carboidrati g 14 

Calorie 262

Commenti

Potrebbe interessarti