Ricette 

Controfiletto-ai-sapori-agresti

Controfiletto di vitello ai sapori agresti

Seguici su

Ingredienti (4 persone)

  • Controfiletto disossato g 400
  • Pomodori maturi g 400
  • Carote baby g 400
  • Patate g 200
  • Verza g 400
  • Uova n. 1
  • Parmigiano g 40
  • Olio extravergine d’oliva g 40
  • Aglio 1 spicchio
  • Erbe aromatiche un mazzetto
  • Sale q.b.
Privare-pomodoroVerza-in-acqua- bollenteVerza-morbida

Il controfiletto di vitello è una parte considerata meno nobile dell’animale, però è estremamente gustosa e vale la pena di imparare a conoscerla.

La ricetta del controfiletto ai sapori agresti è infatti un secondo piatto di carne decisamente appetitoso e saporito. Semplice nella preparazione e negli ingredienti, questa ricetta è perfetta per una cena con ospiti o per il classico pranzo della domenica quando la famiglia si riunisce a tavola.

Procedimento per preparare il controfiletto

Iniziate a preparare le verdure. Come prima cosa mettete le patate in una pentola di acqua fredda e lessatele, ci vorrà circa un’ora. Nel frattempo, incidete il pomodoro con un coltello e immergetelo in acqua bollente per circa 5 minuti. A questo punto private il pomodoro della pelle e tagliatelo a dadini. Pelate le carote e sbollentatele in abbondante acqua salata per circa 6 minuti.

Per ultimo, invece, sfogliate la verza cercando di lasciare integre le foglie. Immergete le foglie in acqua bollente e lasciatele cuocere per pochi minuti, fino a quando diventano morbide. Con delicatezza toglietele dall’acqua senza romperle e mettetele da parte a raffreddare.

Ora che le patate sono cotte, schiacciatele in modo da ottenere una purea, unitevi l’uovo, il parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato finemente. Aggiustate di sale, se necessario, e lasciate riposare il ripieno per 10 minuti. Intanto, prendete degli stampi, adatti per la cottura in forno, e foderateli con le foglie di verza, cercando di creare una conchetta. Farcite le foglie di verza con il ripieno di patate lesse e chiudete il tortino con una seconda foglia di verza. Cuocete i tortini di verza e patate per circa 15 minuti in forno a vapore.

Dedicatevi ora al controfiletto. Posizionate la carne in una teglia e conditela con sale, un filo di olio e il lauro, il rosmarino, la salvia e il prezzemolo. Lasciate la carne per circa 30 minuti a riposare. Infornate quindi a 180° per circa 30 minuti. Quando la carne è cotta, copritela con un foglio di alluminio per tenerla in caldo e filtrate il suo fondo di cottura con un colino a maglie fini e versatelo in padella. Lasciate che il fondo si restringa leggermente fino a ottenere una salsa. Riprendete quindi il controfiletto e servitelo con le carote, la dadolata di pomodori e la cupoletta di verza. Condite con la salsa ancora calda e servite subito in tavola.

Farcire-verzaAggiungere-gli aromiControfiletto-piatto

Consigli per un controfiletto esemplare

• Prima di cuocere la carne lasciatela fuori dal frigo fino a quando sia a temperatura ambiente. In questo modo la cottura risulterà migliore.

• Lasciate intiepidire le patate nella loro acqua di cottura: in questo modo avranno una consistenza migliore.

• Potete lessare le patate il giorno prima, per accelerare i tempi: abbiate però cura di schiacciarle subito, perché altrimenti, il giorno dopo, questo lavoro rischia di diventare più complicato.

• Utilizzate solo aromi freschi, così che possano sprigionare a pieno i loro profumi.

• Valori di una porzione

Calorie 411

Carboidrati g 22

Proteine g 33

Grassi g 21

 

 

Commenti

Potrebbe interessarti