Iniziative ed eventi

Fand lancia il progetto “Diabetico esperto”: un aiuto per chi ha il diabete

Seguici su

Diabetico esperto” è una nuova iniziativa della Fand-Associazione italiana diabetici, un progetto che si prefigge, come illustra il coordinatore Lorenzo Greco, vicepresidente vicario della Fand, di “creare figure di operatori del volontariato formate a sostenere le persone con diabete nella loro sfida quotidiana con la malattia. Persone in grado di consigliare, senza sostituirsi al medico e al team diabetologico, quali comportamenti assumere con i farmaci, lo stile di vita, come affrontare un ricovero ospedaliero, un lungo viaggio, come gestire al meglio il proprio autocontrollo della glicemia e molto altro”. La prima tappa del programma formativo è stata l’incontro del 22 e 23 ottobre a Montesilvano (in provincia di Pescara).

Per attuare il progetto “Diabetico esperto” la Fand si è munita di un comitato scientifico, coordinato dal diabetologo Antimo Ajello, a cui partecipano gli esperti Gioacchino Allotta (Sicilia), Loris Confortin (Veneto), Marella Ferraro (Calabria), Luigi Gentile (Piemonte) ed Ester Vitacolonna (Abruzzo). Questo team avrà il compito di sviluppare il progetto e di affiancare l’associazione con il proprio autorevole parere tecnico e scientifico.

Il presidente della Fand Albino Bottazzo spiega il valore del progetto “Diabetico esperto” secondo le finalità dell’Associazione: “Si tratta di un impegno importante, per noi e per i professionisti che, nonostante i loro molteplici impegni clinici, hanno deciso di sostenerci. La nostra associazione ha sempre ricoperto un ruolo di guida nel Paese per il mondo delle persone con diabete, a partire dalla battaglia condotta per l’ottenimento della Legge 115/87, che tutela i nostri diritti e di cui il prossimo anno celebreremo i trent’anni di vita. A tutti coloro che ci hanno aiutato e incoraggiato durante la nostra lunga attività e, come i membri del neonato Comitato scientifico, continuano a farlo ancora oggi, va il nostro più profondo ringraziamento”.

Commenti

diabetico-esperto