Ricette 

Insalata-fagioli-astice

Insalata di fagioli e astice

Seguici su

Ingredienti (4 persone)

  • Fagioli freschi g 200
  • Astici g 400
  • Indivia belga g 150
  • Zucchine g 100
  • Olio extravergine d’oliva g 80
  • Senape qb
  • Succo di limone qb
  • Sale qb
  • Scalogno g 10
  • Vino bianco ml 100
  • Porro g 10
  • Sedano g 10
  • Aglio 1 spicchio
  • Timo qb
  • Erba cipollina qb
Lessare-i-fagioliAsticeUnire-senape-limone

L’insalata di fagioli e astice è un piatto originale ed elegante da servire in tavola, perfetto per stupire gli ospiti in qualsiasi occasione. Un’insalata ricca di fibre e anche di sapori. Nonostante il diabete, non si deve certo rinunciare al gusto. È importante nutrirsi in base ai consigli del diabetologo, cercando comunque di mantenere il piacere per la buona cucina, dedicandosi alla preparazione dei pasti con ingredienti sani e di stagione. Questa insalata è semplice, gustosa ed equilibrata dal punto di vista nutrizionale: successo assicurato.

Prepariamo l’insalata di fagioli e astice

Iniziate riempiendo una pentola capiente di acqua fredda, aggiungetevi i fagioli e accendete il fuoco. Fate cuocere i fagioli e salateli solo quando state per spegnere il fuoco. Lasciate intiepidire i fagioli nella loro acqua di cottura e voi dedicatevi alle altre preparazioni.

Iniziate quindi a preparare il brodo. In una pentola capiente mettete lo scalogno, precedentemente tritato, a soffriggere con un filo d’olio. Unite lo spicchio di aglio, la carota, il sedano e un rametto di timo; quando si sono rosolati sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcol in eccesso. Aggiungete ora acqua a sufficienza per lessare gli astici e portate l’acqua quasi a bollore (circa 90°). A questo punto immergete gli astici in acqua bollente per circa 10 minuti. Trascorso il tempo di cottura, togliete gli astici dal brodo e lasciate che si raffreddino a temperatura ambiente. Quando l’astice si è intiepidito, privatelo del suo carapace con l’apposito strumento in modo da ricavare la polpa.

Preparate la citronette, versando il succo di limone in una ciotola, aggiungete la senape, l’olio e il sale. Mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti e versate la salsa ottenuta sulla polpa dell’astice, già tagliata e intiepidita, coprite quindi con la pellicola e lasciate riposare per qualche minuto.

Adesso sfogliate l’indivia e conservate le 4 foglie più belle mettendole da parte. Il resto dell’indivia tagliatela a striscioline poi tagliate a rondelle le zucchine. In una padella mettete lo scalogno tritato a soffriggere con un filo d’olio e aggiungete le zucchine e l’indivia, lasciate che si brasino a fiamma alta. Una volta cotte, toglietele dal fuoco.

Scolate i fagioli e conditeli con un pochino di citronette e poi iniziate a impiattare. Posizionate le foglie intere di indivia su un lato, poi disponete al centro le zucchine e l’indivia brasate. Sopra le zucchine ponete i fagioli e poi la polpa di astice condita. Aggiungete ancora qualche cucchiaio di citronette e spolverate con l’erba cipollina tritata finemente.

Tagliare-le-zucchineAggiungere-indiviafagioli-e-astice

Consigli per una perfetta insalata di fagioli e astice

  • Questa ricetta è composta da 4 preparazioni differenti: per questo motivo vi consiglio di prepararvi la cosiddetta “linea” in anticipo. Suddividete gli ingredienti per preparazione e vedrete che vi sembrerà tutto più semplice.
  • Se non avete lo strumento adatto ad aprire il carapace dell’astice, potete utilizzare uno schiaccianoci oppure un coltello da macellaio a lama liscia, ma prestate moltissima attenzione quando effettuate questa operazione.
  • Il grado di calore raggiunto dall’acqua dove cuocerete gli astici è fondamentale per fare in modo che la carne risulti morbida e non gommosa. Prestate quindi molta attenzione: quando vedete le prime bollicine che raggiungono la superficie, è il momento adatto per immergere gli astici.
  • Per preparare una citronette perfetta filtrate il succo di limone prima di unirlo alla senape: in questo modo la vostra salsa risulterà priva di impurità.

 

• Valori di una porzione

Calorie 308

Carboidrati g 2

Proteine g 24

Grassi g 23

Commenti

Potrebbe interessarti