Diabete di tipo 1, identificati nuovi biomarcatori per trattamenti personalizzati

La scoperta, di un team di ricercatori, dell’Università di Siena, è stata resa possibile dall’utilizzo di una tecnologia avanzata di sequenziamento dell’Rna

Ema approva l’insulina settimanale: un grande passo avanti

L’Ema, l’Agenzia europea dei medicinali, ha approvato la prima insulina settimanale per la terapia delle persone adulte con diabete sia di tipo 1 sia di tpo 2, prodotta da Novo [...]

Aver cura del cuore delle donne con diabete

Il cuore delle donne con diabete è fragile e deve essere trattato con attenzione: la medicina di genere dice infatti che i rischi di problemi cardiovascolari, potenzialmente associati alla [...]

Idf propone un test più rapido per le diagnosi di diabete e prediabete

La Idf, International diabetes federation, propone nuovi criteri per individuare e diagnosticare  più rapidamente prediabete e diabete, fondati sui valori glicemici rilevati dopo la prima ora [...]

Il buon controllo del diabete tipo 2 riduce il rischio di demenza

Un buon controllo del diabete di tipo 2, ottenuto con un preciso programma multidisciplinare di gestione della patologia, riduce del 28% il rischio di demenza. Lo attesta un recente studio [...]

Un pancreas artificiale “bionico” per il diabete di tipo 1

Il pancreas artificiale bionico per il diabete non assomiglia fisicamente a quello vero (e neanche a quello, astratto, che vedete nella foto sopra), ma può fare bene il suo lavoro al suo posto in [...]

Trapianti di pancreas e insule: una speranza per il diabete

Il professor Lorenzo Piemonti, dell’Ospedale San Raffaele di Milano, coordinatore del consiglio scientifico della Società italiana di diabetologia, è stato eletto presidente di Ipita [...]

Se il corpo “ricorda” le iperglicemie

Si chiama “memoria metabolica” quel fenomeno per cui il nostro corpo “ricorda” le iperglicemie subìte in passato, prolungandone gli effetti dannosi sull’organismo [...]

Cuore a rischio e diabete: le linee guida della Esc

La Esc, European society of cardiology, ha emanato le sue nuove linee guida su diabete e malattie cardiovascolari, un dcoumento molto importante per la definizione del trattamento migliore del [...]

Si può ritardare l’arrivo del diabete di tipo 1?

È possibile ritardare l’arrivo del diabete di tipo 1? Sì, con l’utilizzo di un nuovo farmaco in arrivo in Europa, come segnala la Società italiana di diabetologia (Sid), sottolineando [...]