Ricette 

Lombo di maiale alle mele

Lombo di maiale alle mele: un secondo elegante e gustoso

Seguici su

Ingredienti (4 persone)

  • Lombo g 320
  • Vino bianco ml 50
  • Mele g 500
  • Olio extravergine d’oliva g 60
  • Sale q.b.
  • Foglie di alloro q.b.
  • Fecola di patate q.b.
lombo-meleSbucciare-le-meleTagliare-le-mele

Il lombo di maiale è un secondo piatto di carne saporito e delicato allo stesso tempo. Il taglio di carne (lonza, lombo o arista sono la stessa parte del maiale) è il più morbido e magro del maiale, che, accompagnato alle mele, dona vita a una pietanza elegante e raffinata.

Vi suggeriamo quindi di preparare questo delizioso arrosto di maiale, sempre tenendo presente che, con una patologia come il diabete, che si siede a tavola con noi tutti i giorni, bisogna prestare attenzione a tutto ciò che entra nel nostro piatto e seguire una dieta ben bilanciata, stabilita dal diabetologo. Così è possibile nutrirsi bene senza rinunciare ai piaceri della tavola.

Come si prepara il lombo di maiale alle mele

Iniziate a preparare le mele. Sbucciatele, privatele del torsolo e tagliatele a spicchi. In una pirofila posizionate quindi le mele. Il lombo di maiale e l’alloro. Condite con un filo di olio, aggiustate di sale e bagnate il tutto con il vino bianco.

Infornate per circa 50 minuti a 180°. Negli ultimi minuti di cottura azionate il grill, in modo che si formi una deliziosa crosticina sia sulla carne sia sulle mele.

A questo punto togliete le mele e mettetele da parte. Posizionate la carne su un tagliere e tagliatela a fettine sottili. Filtrate quindi il liquido di cottura e mettetelo in un pentolino antiaderente. Accendete il fuoco e portate a bollore. Adesso unite la fecola di patate e mescolate energicamente con una frusta manuale in modo che non si formino i grumi.

Servite la carne con la salsina ancora calda e con le mele come accompagnamento.

Tagliare-la carnePosizionare-su-pirofilaLombo-di-maiale

Consigli per un impeccabile lombo di maiale alle mele

• Aggiungete la fecola di patate poca per volta: altrimenti, se la salsa si addensa troppo, non potete ritornare alla consistenza desiderata; viceversa, se ne aggiungete poca per volta, riuscite a gestire meglio la densità della salsa.

• La qualità di mele non è importante: vanno bene tutte. Però, la mela renetta ha una consistenza che le permette di rimanere croccante anche con temperature elevate di cottura.

• Un ulteriore accorgimento per ottenere una salsa priva di grumi è setacciare la fecola di patate con un colino a maglie sottili direttamente nel pentolino. In questo modo otterrete una salsa liscia come il velluto.

• Abbiate cura di tirare fuori la carne dal frigorifero circa un’ora prima di cucinarla. In questo modo non sarà più fredda e potrete cucinarla a temperatura ambiente. Questo vi permetterà di ottenere un risultato di cottura migliore.

 • Valori di una porzione

Calorie 354

Carboidrati g 13

Proteine g 17

Grassi g 25

 

Commenti

Potrebbe interessarti