Ricette 

tortellini-vegetariani

Tortellini vegetariani con ricotta e spinaci

Seguici su

Ingredienti per l'impasto

  • Farina di semola (o altra integrale) g 400
  • Acqua

Ingredienti per il ripieno

  • Spinaci g 300
  • Ricotta g 200
  • Parmigiano g 30
  • Noce moscata un pizzico

Ingredienti per il sugo

  • Pomodori pelati o passato di pomodoro
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine di oliva

La ricetta dei tortellini vegetariani con ricotta e spinaci, suggerita dagli esperti della Sid (Società italiana di diabetologia) ci permette di preparare un ottimo primo piatto: molto gustoso, ma leggero, non prevedendo uova  nell’impasto.

Ecco come preparare i tortellini vegetariani. Lessare gli spinaci in acqua salata, strizzarli e lasciarli raffreddare. Con l’acqua e la farina formare un impasto, lavorandolo fino a ottenere una palla morbida ed elastica. Stendere con l’aiuto di un mattarello, in modo da ottenere una sfoglia sottile. Con uno stampo rotondo o con un bicchiere ricavare i tortellini dalla sfoglia. Tagliare finemente gli spinaci e porli in una terrina, alla quale aggiungere la ricotta, il parmigiano e un pizzico di sale e di noce moscata.

Lasciare che il composto si amalgami per bene; quindi, porne un cucchiaio colmo al centro delle formine ricavate con lo stampo e chiudere a mezza luna. A parte preparare il sugo di pomodoro, lasciando soffriggere lo spicchio d’aglio in due cucchiai d’olio bollente, fino a quando l’aglio non risulterà dorato. Aggiungere i pelati o il passato di pomodoro e lasciar cuocere il sugo a fuoco lento per una quindicina di minuti. Cuocere i tortellini in acqua salata bollente. Scoliamo e condiamo con il sugo di pomodoro. Servire i tortellini vegetariani ben caldi.

Commenti

Potrebbe interessarti